Rilassamento e avventura durante le ferie sul Lago di Garda

Tutti i luoghi immersi nella natura da scoprire ed esplorare assieme ai tanti intrattenimenti per divertirsi


Pubblicato il 23 Ottobre 2019
La stagione autunnale ha iniziato la sua risalita e con lei la diffusione del profumo di terriccio bagnato, funghi e caldarroste. Il ricordo del periodo estivo echeggia da lontano, ma è ancora vivido nella mente di ognuno di noi, specialmente il relax e il benessere psicofisico che i momenti di vacanza ci rendono indietro. Sebbene le immagini siano ancora fervide, il rientro ai ritmi lavorativi non lascia spazio al riposo se non nei brevi momenti che possiamo ritagliarci. Perché allora non concederci una settimana o un weekend lontani dalle città caotiche? Se volete regalarvi alcune giornate all’insegna della cura del vostro corpo e della vostra mente, non potremmo che consigliarvi di trascorrere questo tempo immersi nella natura. E quale migliore location se non trascorrere le vostre ferie sul Lago di Garda! Se la vostra curiosità si sta intensificando e la voglia di staccare dalla quotidianità si sta già facendo sentire, eccovi alcuni consigli sul perché l’atmosfera del Garda non può che fare al caso vostro.


Perché trascorrere le ferie sul Lago di Garda?

Vediamo quindi tutte le caratteristiche per faranno della vostra vacanza, un momento indimenticabile. Partiamo dalla località, che prima tra tutte infonderà al vostro soggiorno un’essenza di comfort e relax. I paesaggi e le tipicità del Lago non potranno che catturarvi ed immergervi in un’atmosfera di connessione con il vostro sé interiore e con tutto ciò che vi circonda. La flora di queste zone è quella tipica del clima mediterraneo, con olivi, limoni, viti ed agavi, ma non dobbiamo dimenticarci della catena delle Prealpi che si affaccia sul lato ovest e che vede la massima cima nel famoso Monte Baldo, luogo perfetto per tutti gli amanti delle escursioni in alta quota. Vi è quindi il fantastico incontro tra un paesaggio montuoso ed uno tipicamente mediterraneo, che si riflette anche nella fauna che grazie alla presenza di aree protette, ha la possibilità di mantenersi e proliferare.


Cosa fare durante le ferie sul Lago di Garda?

La paesaggistica non è l’unica tesoro della zona. A questa si uniscono i diversi intrattenimenti a cui possiamo prendere parte come:
●    centri benessere e punti termali
●    escursioni
●    sport acquatici
Un’esperienza che vi consigliamo è sicuramente quella di farvi cullare dai trattamenti e dalla cura dei centri benessere, accompagnati da saune, cromoterapia e vasche termali. Per chi invece preferisce addentrarsi in situazioni più avventurose, gli innumerevoli percorsi e sentieri di montagna vi stupiranno come le loro bellezze nascoste. Se poi il vostro spirito è ancora più temerario, potrete optare per l’enorme varietà di sport acquatici che il Lago offre ai suoi visitatori tra cui vela, wind surf, canyoing o se il vostro interesse arriva al volere esplorare ogni sponda, anche un fantastico giro in barca potrebbe soddisfare le vostre esigenze.